CORSO MODULARE INTENSIVO DI ODONTOIATRIA PEDIATRICA
€ 2.350,00
Prezzi per professione
Dal 15 mar 2024 al 8 giu 2024
Vincenza Birardi
Dott.ssa Vincenza Birardi Bio

CORSO MODULARE INTENSIVO DI ODONTOIATRIA PEDIATRICA.

COME INTERCETTARE e CURARE OGNI PROBLEMA DELLA PRIMISSIMA INFANZIA PER GARANTIRE UNA CRESCITA EQUILIBRATA.


OBIETTIVO DEL CORSO

L'odontoiatria pediatrica significa curare i bambini, ma un bambino è cambiamento, crescita, a ritmi spesso molto veloci. Ecco perché una buona odontoiatria pediatrica per essere efficace deve sapersi adattare alle diverse età, ad una anatomia che muta, ad una struttura che si adatta velocemente agli stili di vita corretti o no. Non possiamo mai ripeterci nel tempo e su ogni paziente dobbiamo personalizzare la scelta terapeutica. Così, si usano approcci psicologici differenti a seconda della maturazione del bambino; si utilizzano materiali, tempi e tecniche diverse a seconda della collaborazione o a seconda del dente, deciduo o permanente. Importantissimo anche l’intercettazione precoce dei problemi, per es. di stili di vita che possono deviare la crescita verso la patologia oppure malocclusioni precoci, che a cascata coinvolgeranno altri distretti ed altre funzioni: deglutizione, fonetica, respirazione, postura ecc.: fondamentale l’interdisciplinarietà e l’aggiornamento. Scopo del corso è consentire al bambino un incontro sereno con il mondo dell’odontoiatria. parte dalla consapevolezza e dal rispetto del linguaggio e della personalità del nostro paziente, nonché dalla conoscenza e dall’utilizzo di mezzi che la moderna tecnologia e la più aggiornata ricerca ci permettono. La presenza del Dott Ferrari, psicologa psicoterapeuta, ci permetterà di ampliare i nostri orizzonti e migliorare la comprensione e la gestione del piccolo paziente attraverso la discussione di casi clinici e la dimostrazione pratica del possibile utilizzo dei disegni infantili come strumenti per comprendere meglio i piccoli pazienti e il loro mondo relazionale. Una seconda parte del corso verrà dedicata all’uso corretto della sedazione con protossido d’azoto, molto utile se inserito in un percorso di recupero della collaborazione e proposto nei modi e nei tempi appropriati. Il percorso proposto, da taglio clinico e pratico, terrà conto di tutte le problematiche esposte.

Il corso è un percorso formativo di approfondimento di Odontoiatria Pediatrica. Si divide in 4 moduli che possono essere seguiti singolarmente.
L'acquisto del percorso completo prevede una quota agevolata di € 2.350 + iva completo. Tutti gli incontri prevedono una parte pratica eseguita dai partecipanti, sotto la guida del docente.

AL TERMINE DEL CORSO VERRANNO RILASCIATI ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E ATTESTATO CREDITI ECM

Coffee Break offerto dalla nostra Organizzazione

PROGRAMMA

1° MODULO - COME INSTAURARE UNA BUONA RELAZIONE DI CURA TRA NOI, I BAMBINI ED I LORO GENITORI.

VENERDI' 15 SABATO 16 MARZO 2024 | Orari: 10.00 - 19.30 / 9.00 - 17.00 

Da una corretta lettura della relazione bambino-genitore, alla comunicazione ipnotica per accrescere le capacità psico-fisiche del paziente, da un uso appropriato di tecniche comportamentali durante l’approccio psicologico ad un utilizzo responsabile della sedazione con protossido d’azoto/ossigeno. Un modus operandi utile per bambini e adulti!

Relatori: 

- Dott.ssa Vincenza Birardi, Odontoiatra Pediatrica, Sedazionista (Genova)

- Dott.ssa Carola Ferrari, Psicologa, Psicoterapeuta (Milano)

- Dott. Giorgio Farinea, Medico, Odontoiatra, Ipnologo (Treviso)

Rivolto a: Odontoiatri, Assistenti ASO, Igienisti, Psicologi

 VENERDI' 15 MARZO ORE 10.00-19.00

 1.      La comprensione dei problemi e la loro chiara interpretazione migliora una buona relazione di cura tra noi, i genitori ed i nostri piccoli pazienti.

 2.      La gestione dello stress del dentista pediatrico: come sopravvivere alla cura dei bambini ed evitare il burnout.

 3.      Comprendere e comunicare in modo efficace con i genitori e con i piccoli pazienti.

PARTE PRATICA

Attraverso attività di role playing saranno presentate situazioni tipiche di comunicazione con i genitori e con i piccoli pazienti e le possibili strategie per affrontarli.

 4. Limportanza della comunicazione ipnotica con il genitore nel colloquio conoscitivo del bambino.

 5. Come ottenere una sedazione cosciente evitando il protossido dazoto con la “Preipnosi senza usare la parola ipnosi.

6. ”Il braccio che sogna” una tecnica ipnotica molto efficace con i bambini. 

 7. Il bambino 0-4 anni non parla, ma si fa capire! Le più efficaci tecniche comportamentali per ascoltare le esigenze dei bambini più piccoli e comunicare le nostre.

PARTE PRATICA

 Approfondimenti su video di prima visita e terapia

SABATO 16 MARZO ORE 9.00-17.00

1.      Che cos’è il dolore nel bambino e miti da sfatare.

2.      La gestione del dolore sistemico e di quello procedurale

3.      Dalla iatrosedazione alla sedazione farmacologica: possibilità e limiti contemplati per l’Odontoiatra Pediatrico nelle Linee Guida Italia.

4.      Il bambino difficile e l’origine nascosta delle sue reazioni: indicazioni e controindicazioni mediche nella selezione del paziente

5.      La sedazione a quattro mani” : il ruolo attivo dellassistente dalla iatrosedazione alla sedazione cosciente con miscela protossido dazoto/ossigeno. Assistenti ASO Cristina Battilana e Barbara Pedullà

6.      La procedura step by step nell’uso della miscela protossido d’azoto/ossigeno: somministrazione e monitoraggio del paziente

7.      PRATICA: uso della sedation-machine e gestione del monitoraggio. 


2° MODULO - LA DEMINERALIZZAZIONE DELLO SMALTO DALLA PRIMA INFANZIA ALL'ADOLESCENZA: DIAGNOSI DIFFERENZIALE E PROTOCOLLI TERAPEUTICI DELLE DIVERSE PATOLOGIE PEDIATRICHE COINVOLTE.

SABATO 13 APRILE 2024 | Orari: 9.00 - 17.00

Prima di prendere una decisione terapeutica è importante fare la diagnosi corretta ed utilizzare il protocollo operativo più appropriato. Anche perchè, nel bambino, le patologie hanno una rapida evoluzione e potremmo non avere il tempo di rettificare il nostro operato se non a spese di un danno biologico importante che influenzerà la sua crescita e la qualità di vita futura.

Relatori:  Dott.ssa Vincenza Birardi, Odontoiatra pediatrica, Sedazionista (Genova)

Rivolto a: Odontoiatri, Igienisti, Pediatri

SABATO 13 Aprile 2024 ORE 9.00-14.30

-     La demineralizzazione dello smalto appare in molte patologie odontoiatriche pediatriche, ma l’origine eziologica può essere diversa e non fare una corretta diagnosi, può impedire al professionista di intervenire sulle cause scatenanti e non mettere così in atto una prevenzione, se non primaria, almeno secondaria o terziaria.

-     Come inserirsi per motivare entrambe nel delicato equilibrio tra bambini/adolescenti e genitori, che cambia durante la crescita dei figli.

-     Prima infanzia: diagnosi differenziale e protocolli terapeutici tra Early Childhood Caries e Carie Diffuse.

-     Seconda infanzia: diagnosi differenziale tra Molar Incisor Hypomineralization, Amelogenesi Imperfetta e Post-traumatica.

-     Adolescenza: diagnosi e protocollo terapeutico dell’Erosione Dentale

-     PARTE PRATICA: Proposte in piccoli gruppi di casi clinici e preparazione di un piano terapeutico 


3° MODULO - LA RICERCA DELLA MIGLIORE TERAPIA CONSERVATIVA PER CURARE I DENTI DEI NOSTRI PICCOLI PAZIENTI.

VENERDI' 10 - SABATO 11 MAGGIO 2024 | Orari: 10.00 - 19.30 / 9.00 - 14.30 

L’obiettivo di questo corso di Conservativa Pediatrica è approfondire e mettere a confronto tutti i materiali disponibili ed innovativi per rispondere alla vasta e mutevole casistica che l’Odontoiatra Pediatrico deve affrontare. Quale tecnica è più appropriata per quel bambino? Per quel tipo di collaborazione? Per quell’età? O addirittura per quel giorno, diverso da tutti i precedenti! In quasi 40 anni di professione ho dovuto spesso decidere velocemente, realizzare la terapia in poco tempo con l’aiuto a quattro mani della mia assistente alla poltrona ed il segreto sovente è poter scegliere tra varie possibilità. Ci confronteremo su ogni tema per arricchire le nostre strategie e poter curare le bocche dei nostri piccoli pazienti nel migliore dei modi.

 Relatori: 

- Dott.ssa Vincenza Birardi Odontoiatra Pediatrica, Sedazionista (Genova)

- Dott.ssa Federica Spadari - Igienista dentale

- Assistente Cristina Battilana -ASO

Rivolto a: Odontoiatri, Assistenti ASO, Igienisti dentali

VENERDI' 17 maggio ORARIO 10.00-19.00      

- L’igienista pediatrica: la costruzione di un piano terapeutico equilibrato tra prevenzione e terapia difronte a BLACK STAIN, ECC ed MIH. (Igienista dottssa Federica Spadari)

- L’uso delle radiografie : perchè e quando.

- Luso della diga, qualche trucco del mestiere

- L’assistenza a “quattro mani” in conservativa: lenti ma veloci! (Assistente Cristina Battilana)

- Terapia restaurativa: la preparazione dalla mini-invasiva alle decisioni più difficili!

- Terapia restaurativa: otturazioni in compomero o composito, vantaggi/svantaggi

- Terapia restaurativa: otturazioni in vetroionomero, vantaggi/svantaggi

PARTE PRATICA

Utilizzo di diversi materiali e verifica dei tempi disponibili per preparazione/miscelazione, lavorazione, indurimento su Modellini 3D Dedicati

SABATO 18 maggio ORARIO 9.00-14.30

 - Terapia restaurativa: coroncine pedodontiche, vantaggi/svantaggi

 PARTE PRATICA

- Tecnica nella preparazione ed utilizzo delle coroncine pedodontiche su modello 3D dedicato

 - La gestione conservativa nel tempo dei denti interessati dalla forma più severa di MIH

 - Lendodonzia pediatrica: il successo nella selezione del paziente e nella velocità di esecuzione.


4° MODULO - I TRAUMI DENTALI DELLA PRIMA INFANZIA: UN PROBLEMA SOTTOSTIMATO CHE RESTA SPESSO SENZA DIAGNOSI E TERAPIE CORRETTE 

VENERDI' 7 - SABATO 8 GIUGNO 2024 | Orario: 10.00 - 19.00 / 9.00 - 14.30

La maggior parte delle cadute che provocano traumi sui denti dei bambini avvengono tra i 2 ed i 3 anni. Come tante altre problematiche della prima infanzia, spesso, non vengono gestite correttamente e non vengono prese quelle decisioni terapeutiche che ridurrebbero al minimo le conseguenze sulla salute ed eviterebbero complicazioni nello sviluppo successivo della bocca. Lo scopo di questo corso è aumentare le competenze del professionista su questi contenuti.  

Relatore: Dott.ssa Vincenza Birardi Odontoiatra Pediatrica, Sedazionista (Genova)

VENERDI' 14 giugno ORARIO 10.00-19.00

 - Utilità della documentazione fotografica: come, quando, perché.

 - “E’ urgente! Mio figlio è caduto!” Gestione dal momento della telefonata.

 - Decisioni cliniche difronte a diagnosi tardive su traumi pregressi.

 - Trauma: lussazione o frattura? Diagnosi e piano terapeutico

 - La compilazione del referto post-trauma

 PARTE PRATICA

Compilazione ed analisi di referti post-trauma su differenti casi clinici.

 - In caso di trauma pregresso il follow-up è fondamentale: casistica clinica.

 - Mantenitori di spazio, perchè e quali.

 PARTE PRATICA

Realizzazione su modello di un mantenitore di spazio realizzabile ambulatorialmente

 SABATO 15 giugno ORARIO 9.00-14.30

 - Terapia restaurativa di denti traumatizzati: vantaggi e svantaggi di diversi materiali

 PARTE PRATICA

- Tecnica di ricostruzione di incisivi decidui con cappette preformate su modellini 3D

 - Spesso i traumi sono fonte di diagnosi precoci: ragionare sulle malocclusioni prima dei tre anni.

- Impatto dei traumi degli incisivi sulle funzioni orali e la loro fisiologia


Coffee break offerti dalla nostra organizzazione
AL TERMINE DEL CORSO VERRANNO RILASCIATI ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E ATTESTATO CREDITI ECM

Incontro 1
  • 15 mar 2024: 10:00 - 19:00
  • 16 mar 2024: 09:00 - 17:00
Incontro 2
  • 13 apr 2024: 09:00 - 17:00
Incontro 3
  • 10 mag 2024: 10:00 - 19:00
  • 11 mag 2024: 09:00 - 14:30
Incontro 4
  • 7 giu 2024: 10:00 - 19:00
  • 8 giu 2024: 09:00 - 14:30
Luogo di svolgimento
18 - OBIETTIVO FORMATIVO N 18:CONTENUTI TECNICO-PROFESSIONALI (CONOSCENZE E COMPETENZE) SPECIFICI DI CIASCUNA PROFESSIONE, DI CIASCUNA SPECIALIZZAZIONE E DI CIASCUNA ATTIVITA' ULTRASPECIALISTICA, IVI INCLUSE LE MALATTIE RARE E LA MEDICINA DI GENERE
Vincenza Birardi

Dott.ssa Vincenza Birardi

Laureata a Genova nel 1986, dove svolge la libera professione come co-titolare di uno studio associato. 
Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Trieste dal 2006 ad oggi.
Docente al Master di II° Livello in Sedazione ed Emergenza in Odontoiatria presso l'Università degli Studi di Padova dal 2017 ad oggi.
Responsabile del Reparto di Odontoiatria Infantile presso l’Ospedale San Raffaele di Milano dal 2001 al 2013
Professore a contratto titolare dell’insegnamento di Odontoiatria Infantile presso l’Università Vita-Salute San Raffaele (MI) dal 2006 al 2012
Autore di libri e articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali ed estere
Docente da oltre 20 anni di corsi teorico-pratici di Odontoiatria Pediatrica, accreditati ECM