Otturazione del canale radicolare: dalla Guttaperca Calda alle tecniche a freddo con cemento Bioceramico, basi razionali e suggerimenti per un’otturazione vincente nella pratica clinica quotidiana.

€ 290,00
Medico/Odontoiatra 
Dal 29 ott 2022 al 29 ott 2022
Filippo  Cardinali

Dr. Filippo Cardinali

Bio | Altri corsi
  • 8
    Ore

  • 25
    Persone

  • 10
    ECM

  • Lingua
    Italiana

  • Argomento
    aula

L’otturazione del canale radicolare è un passaggio molto importante per l’ottenimento del successo della terapia: a dimostrazione di questo un’alta percentuale di fallimenti è associata con una otturazione incompleta e di bassa qualità del canale radicolare.

Le tecniche della Guttaperca calda sono da molti anni la scelta ideale per il riempimento tridimensionale dello spazio canalare e sono sicuramente da considerarsi il “golden standard” per l’ottenimento di otturazioni dagli standard qualitativi elevati.

Ultimamente, l’introduzione dei cementi bioceramici hanno cambiato lo scenario dell’otturazione canalare. I cementi bioceramici rappresentano un vero “game changer”: grazie alle loro proprietà hanno rivaluto l’interesse dei clinici nei confronti delle tecniche con l’uso di guttaperca fredda, tecniche sicuramente più semplici da eseguire nella pratica clinica quotidiana. In entrambi i casi, per effettuare una corretta otturazione è molto importante che il clinico conosca la tecnica e le caratteristiche dei materiali che sta utilizzando, come i cementi e dispositivi di otturazione.

Lo scopo di questo workshop è innanzitutto quello di analizzare le caratteristiche, i benefici e i limiti delle diverse tecniche al fine di sviluppare un criterio razionale per la selezione di una specifica tecnica di otturazione in base alla situazione clinica. Il secondo obiettivo è quello di condividere con i partecipanti l'esperienza clinica del relatore sulle tecniche di otturazione della Guttaperca calda, analizzando dettagli e condividendo suggerimenti, senza mai dimenticare che oggigiorno le tecniche con Guttaperca Fredda - grazie al cemento bioceramico - sono un'opzione molto interessante quando si tratta di eseguire otturazioni di alta qualità. Nella parte pratica i partecipanti avranno la possibilità di esercitarsi sulle diverse tecniche di otturazione otturazioni su modelli in plastica mettendo in pratica gli insegnamenti ricevuti.

Coffee break e Lunch offerto dalla nostra organizzazione
AL TERMINE DEL CORSO VERRANNO RILASCIATI ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E ATTESTATO CREDITI ECM

SABATO 29 OTTOBRE 2022 :ore 09.00- 17.00

PARTE TEORICA

Obiettivi della otturazione del sistema canalare

Le basi biologiche e razionali dell’utilizzo della guttaperca calda

Le diverse tecniche per l’otturazione tridimensionale dei canali radicolari

La compattazione verticale della guttaperca: indicazioni e sequenza operativa

L’onda continua di condensazione: indicazioni e sequenza operativa

Come gestire l’estrusione del cemento: tip & tricks

Gestione del dolore post-operatorio

Storia dei materiali Bioceramici

Proprietà chimico fisiche dei cementi bioceramici per otturazione canalare

La preparazione all’otturazione canalare con tecnica a freddo e cemento bioceramico

Interazione tra irriganti canalari e cementi bioceramici

Indicazioni all’utilizzo delle tecniche a freddo con cemento bioceramico

L’otturazione con cemento bioceramico step by step.

Otturazioni con tecniche a caldo e cemento bioceramico: analisi critica

Il ritrattamento con cementi bioceramici

 PARTE PRATICA

Otturazione del canale con le tecniche a guttaperca calda:

-   La prova del cono

-   La prova dei plugger

-   Come inserire il cemento

-   La compattazione verticale della guttaperca: il down-packing ed il back-filling

-   L’onda continua di condensazione: il down-packing ed il back-filling

Otturazione del canale con le tecniche a freddo e cemento bioceramico:

-   La prova del cono

-   L’inserimento del cemento bioceramico nel canale

-   : Storia dei materiali Bioceramici

Proprietà chimico fisiche dei cementi bioceramici per otturazione canalare

La preparazione all’otturazione canalare con tecnica a freddo e cemento bioceramico

Interazione tra irriganti canalari e cementi bioceramici

Indicazioni all’utilizzo delle tecniche a freddo con cemento bioceramico

L’otturazione con cemento bioceramico step by step.

Incontro 1
  • 29 ott 2022: 09:00 - 17:00

Hotel Lombardia****

La posizione dell’albergo, nelle immediate vicinanze di Piazzale Loreto, di Corso Buenos Aires e non molto distante da Città Studi con il suo prestigioso Politecnico di Milano, l’Istituto nazionale dei Tumori e l’Ospedale Neurologico “Besta”, è una sorta di roccaforte dell’accoglienza posta sul ciglio del pieno centro di Milano.

Filippo  Cardinali

Dr. Filippo Cardinali

Laureato con lode in Odontoiatria e Protesi dentaria presso l’Università di Ancona nel 1992.

Socio Attivo della Società Italiana di Endodonzia.

Certified Member Dell’European Society of Endodontology

Associate Member dell’American Association of Endodontists Gold Member Styleitaliano Endodontics

Nella Società Italiana di Endodonzia è stato Coordinatore della Commissione Culturale (2012-2015), Assistant Editor del Giornale Italiano di Endodonzia (2014-2015), Tesoriere (2016-2018), Segretario (2019), attualmente ricopre la carica di Vice-Presidente per il biennio 2021-2022. Ha partecipato in qualità di collaboratore del Dott. Fabio Gorni all’opera multimediale “Recupero endodontico dei denti gravemente compromessi” della collana Medtutor edito da UTET ed in qualità di coautore alle FAD ANDI “Il moderno razionale endodontico e l’uso del nichel-titanio nella sagomatura e detersione del sistema canalare” e “L’otturazione del sistema dei canali radicolari: basi biologiche, materiali e tecniche operative”. Coautore del libro “Testo atlante di anatomia endodontica” edito da Tecniche Nuove nel 2011. Coautore del libro “Isolamento del campo operatorio: come razionalizzare la clinica e migliorare la propria vita professionale” edito da ANDI Servizi nel 2013. Coautore del libro “Manuale di Endodonzia” edito da Elsevier Masson Italia nel 2013. Coautore del eBook “The Isolation Game” pubblicato su Apple iBook Stores. Coautore del libro “Ritrattamenti: soluzioni per le patologie apicali di origine endodontica” pubblicato da EDRA nell 2018. Docente in corsi teorici-pratici su temi riguardanti l’isolamento del campo operatorio e l’endodonzia, ha partecipato in qualità di relatore a corsi e congressi in Italia e all’estero. Esercita la libera professione dedicandosi prevalentemente all’endodonzia e alla conservativa ed è autore di pubblicazioni in merito su riviste del settore nazionali ed internazionali.