Dettagli del corso

CORSO MODULARE INTENSIVO DI PROTESI FISSA: DALLA PROTESI ADESIVA ALLA PROTESI TRADIZIONALE e IMPLANTARE

Protesi


Mod.1 FACCETTE E MARYLAND BRIDGES Venerdì 15 - Sabato 16 Marzo 2019
Mod.2 INTARSI E PONTI SU INTARSI Venerdì 5 - Sabato 6 Aprile 2019
Mod.3 PREPARAZIONI TOTALI Venerdì 10 - Sabato 11 Maggio 2019
Mod.4 PIANIFICAZIONE DIGITALE IMPLANTARE E FINALIZZAZIONE DEL RESTAURO Venerdì 7 - Sabato 8 Giugno 2019

 

OBIETTIVO DEL CORSO
L’obiettivo del corso è trasmettere in modo chiaro e pratico le soluzioni restaurative che oggi possiamo applicare in protesi fissa su restauri parziali e totali. Saranno inoltre messe a confronto le scelte tecniche in base ai nuovi materiali ceramici e metallici confrontando metodiche tradizionali e nuovi flussi digitali.
 

 

1 MODULO - 18 ECM: Venerdì 15 - Sabato 16 Marzo 2019


Il piano di trattamento e le preparazioni parziali anteriori: FACCETTE E MARYLAND BRIDGES


COSA SI IMPARA
  1. Pianificare casi semplici e complessi
  2. Saper fare un’analisi estetica e occlusale
  3. Conoscere i nuovi materiali ceramici e metallici
  4. Conoscere le differenti tipologie di preparazione per faccette e Maryland Bridge
  5. Eseguire su modello faccette  e alette per Maryland Bridge
  6. Conoscere le differenti tipologie di cementazione per i restauri parziali anteriori
 
Venerdì 15 Marzo: ore 10.00 - 19.00
 
La prima visita
  • Anamnesi, esame obiettivo e radiografico, la lista terapeutica, il piano di trattamento preliminare
L’analisi estetica e l’analisi occlusale
  • La gestione delle riabilitazioni semplici e complesse 
  • Gli articolatori e la registrazione occlusale
  • Mock-up diretto e indiretto
Il piano di trattamento definitivo
  • I casi semplici e i casi complessi a supporto dentale
I materiali protesici
  • Le leghe metalliche
  • I materiali ceramici
  • La zirconia, il disilicato di litio, i compositi rinforzati con fibre
Indicazioni per le faccette in ceramica
  • Decolorazioni, fratture, ripristino di denti cariati fortemente compromessi
Le preparazioni parziali nei settori anteriori
  • Le preparazioni per faccette
  • Margine butt joint, window preparations
  • Le preparazioni per faccette palatine
  • Le preparazioni per Maryland Bridge con sottostrutture in metallo e in materiali ceramici
Le preparazioni su denti parodontali
  • Tecniche di chiusura dei triangoli neri
I passaggi di laboratorio per la realizzazione delle faccette
  • Con preparazione dentale, senza preparazione dentale
  • In ceramica cotta su refrattario e in ceramica termopressata
Il provvisorio diretto e indiretto. La prova biscotto
  • Tecniche di realizzazione e di cementazione dei provvisori per faccette
  • Prova biscotto
Tecniche di cementazione per faccette in ceramica
  • Il trattamento della superficie interna e dei tessuti dentali
  • La cementazione con compositi o cementi resinosi
Cementazione dei Maryland Bridges
  • La preparazione per ponti parziali in metallo-ceramica e ceramica integrale
  • Mordenzatura, sabbiatura
 
Sabato 16 Marzo: ore 09.00 - 15.00
 
PARTE PRATICA
  • La registrazione occlusale, la relazione centrica. L’arco facciale, il montaggio in articolatore
  • Le preparazioni per faccette nei settori anteriori
  • Le preparazioni per Maryland Bridge
 
 

2 MODULO - 18 ECM: Venerdì 05 - Sabato 06 Aprile 2019 


Restauri parziali nei settori posteriori INTARSI E PONTI SU INTARSI


COSA SI IMPARA
  1. Conoscere le differenti tipologie di preparazione per intarsi
  2. Capire le indicazioni dei ponti adesivi nei settori posteriori
  3. Conoscere le preparazioni extracoronali e intracoronali per i ponti adesivi posteriori
  4. Eseguire su modello inlay - onlay - table top e veneerinlay.
  5. Scegliere la tecnica adesiva corretta per gli intarsi e i ponti adesivi
  6. Capire i flussi tradizionali e digitali eseguiti dal clinico e dal laboratorio per i restauri parziali
 
Venerdì 5 Aprile: ore 10.00 - 19.00
Indicazioni per i restauri parziali    
  • Il restauro singolo, i restauri multipli
  • I rialzi occlusali con restauri parziali 
La scelta del materiale  
  • Le resine composite
  • Le resine nano ceramiche
  • Le ceramiche feldspatiche, termopressate e realizzate con sistematiche CAD/CAM
Le preparazioni per intarsi
  • Preparazioni tradizionali e minimamente invasive (table tops) nei casi di usura occlusale
L’impronta e il provvisorio
  • Tecniche tradizionali e tecniche digitali CAD/CAM per i restauri parziali 
  • I materiali per i restauri provvisori
Le preparazioni per inlay bridge
  • Preparazioni per ponti in metallo-ceramica, zirconia/ceramica e fibra/composito
I passaggi di laboratorio per la realizzazione di intarsi
  • Le resine composite
  • Le resine nano ceramiche
  • Le ceramiche termopressate
Le tecniche di cementazione
  • Il trattamento delle differenti superfici interne e dei tessuti dentali
  • La cementazione adesiva
 
Sabato 6 Aprile: ore 09.00 - 15.00
 
PARTE PRATICA
  • Le preparazioni per intarsi e ponti su intarsi
  • La cementazione dei restauri indiretti


3 MODULO - 18 ECM: Venerdì 10 - Sabato 11 Maggio 2019 


LE PREPARAZIONI TOTALI
 

COSA SI IMPARA
  1. Sapere scegliere quando utilizzare una preparazione verticale o orizzontali
  2. Preparare su modello elementi dentali a finire e a chamfer
  3. Sapere ribasare correttamente un provvisorio
  4. Sapere scegliere il cemento corretto per la tipologia di materiale
  5. Scegliere la tecnica di cementazione più indicata al caso clinico e al materiale
 
Venerdì 10 Maggio: ore 10.00 -19.00

Indicazioni e biomeccanica delle preparazioni
  • Preparazioni orizzontali e verticali: spalla, chamfer, lama di coltello
  • Il margine protesico e il condizionamento del solco gengivale
  • La rifinitura delle preparazioni
I provvisori
  • Il provvisorio prelimatura
  • Differenti tecniche di ribasatura dei provvisori con resina acrilica o composita
  • Il secondo provvisorio 
  • Il provvisorio armato
  • Il provvisorio su impianti
L’impronta definitiva tradizionale e digitale
  • La gestione dei tessuti
  • Tecnica con filo singolo e doppio filo
  • I materiali da impronta
  • La scelta del portaimpronta standard e individuale
  • L’impronta implantare
I passaggi di laboratorio per la realizzazione della sottostruttura
  • Progettazione, design e precisione
  • Fusione, Cad-Cam, Laser Sintering
  • Lega metallica e Ossido di zirconio
Prova della sottostruttura e del biscotto
  • L’adattamento marginale
  • Prove estetiche e fonetiche
I passaggi di laboratorio
  • Scelta del colore, stratificazione della ceramica, condizionamento dei tessuti gengivali e finalizzazione
La cementazione in protesi fissa
  • Cementi convenzionali e cementi resinosi
  • Indicazioni e applicazioni cliniche
 
Sabato 11 Maggio: ore 09.00 -15.00

PARTE PRATICA
  • Le preparazioni orizzontali e verticali per corone e ponti
  • Preparazioni orizzontali e preparazioni verticali
  • La cementazione dei restauri protesici


4 MODULO - 18 ECM: Venerdì 07 - Sabato 08 Giugno 2019 


DALLA PROGRAMMAZIONE IMPLANTARE ALLA FINALIZZAZIONE DEL RESTAURO PROTESICO

 
COSA SI IMPARA
 
  1. Pianificare i casi implantari semplici e complessi
  2. Utilizzare software 3D di programmazione digitale
  3. Conoscere e capire le differenti componentistiche protesiche
  4. Realizzare una ceratura digitale
  5. Conoscere gli scanbody in implantologia
  6. Utilizzare un'impronta digitale su impianti
 
Venerdì 7 Giugno: ore 10.00 - 19.00

Il piano di trattamento in implantologia
  • Quali sono i fattori determinanti nella scelta implantare? 
La pianificazione implantare
  • Come pianificare il posizionamento implantare con i sistemi digitali? 
  • Analisi dei dati radiologici e valutazione tridimensionale della Cone Beam. 
  • La ceratura tradizionale e digitale.
La scelta della piattaforma implantare
  • Quando utilizzare un impianto “bone level” o “tissue level”?
  • La pianificazione del tragitto transmucoso nei casi estetici.
La chirurgia guidata
  • Quando utilizzare la chirurgia guidata?
  • Qual’è il livello di affidabilità?
L’impronta tradizionale e digitale
  • Come utilizzare l’impronta tradizionale e digitale in implantologia.
  • La pianificazione del tragitto transmucoso nei casi estetici.
La scelta dei materiali in implantologia
  • Utilizzo del cromo cobalto, del titanio e della zirconi in implantologia
Flussi di lavoro in implantologia con il nuovi materiali
  • Quali sono i flussi di lavoro nei casi templi e nei casi complessi?
La protesi cementata o avvitata?
  • Come e quando scegliere la tipologia protesica?
 
 
Sabato 8 Giugno: ore 09.00 - 15.00 

PARTE PRATICA
Saranno svolte 2 differenti parti pratiche:
Pianificazione 3D e impronta digitale in implantologia

I partecipanti saranno suddivisi a coppie. Ad ognuna verrà fornito un PC per dare loro la possibilità di utilizzare e pianificare con un software implantare.
I partecipanti protranno esercitarsi sui percorsi da seguire durante l’acquisizione un’impronta digitale. 
 
Pianificazione digitale implantare
Durante l’esercitazione i partecipanti potranno esercitarsi a pianificare digitalmente diversi casi clinici forniti dal relatore o dagli stessi partecipanti. 
  • Durante la parte pratica saranno sviluppati temi volti a risolvere le seguenti domande:
  • Come inserire i dati DICOM? 
  • Come effettuare la sovrapposizione del dati della tomografia con i modelli digitali?
  • Perché nella maggior parte dei casi occorre una mascherina radiologica?
  • Come deve essere fatta la scelta della piattaforma implantare? 
  • Quando utilizzare un impianto “bone level” o “tissue level”? 
  • Come occorre pianificare la posizione implantare nei casi post-estrattivi a carico immediato? 
  • Come pianificare il carico ritardato?
  • Come disegnare una dima chirurgica?
 

Coffee break e lunch saranno offerti dalla nostra organizzazione.
AL TERMINE DEL CORSO VERRANNO RILASCIATI ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E ATTESTATO CREDITI ECM
Al termine degli incontri verranno rilasciati CD con il materiale didattico
 

Iscrizione Online

 ++ Corso Completo
Dal 15/03/2019 Al 08/06/2019
Mod.1 - Mod.2 - Mod.3 - Mod.4

Registrati
 Ancona
Dal 15/03/2019 Al 16/03/2019
Mod.1 FACCETTE E MARYLAND BRIDGES


Dal 05/04/2019 Al 06/04/2019
Mod.2 INTARSI E PONTI SU INTARSI


Dal 10/05/2019 Al 11/05/2019
Mod.3 PREPARAZIONI TOTALI


Dal 07/06/2019 Al 08/06/2019
Mod.4 PIANIFICAZIONE DIGITALE E FINALIZZAZIONE DEL RESTAURO


Registrati

Relatore

Dr. Carlo Monaco

Ricercatore confermato e Professore Aggregato presso il Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche dove lavora nella divisione di Protesi Orale e Riabilitazione Maxillo-facciale occupandosi di protesi fissa. 

Laureato nel 1992 in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università degli Studi di Bologna. 

Professore a contratto di Protesi negli anni 2002-04 presso il Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche dell’Università degli Studi di Bologna. 

Visiting Research dal 2003 presso il reparto di Cariologia dell’Università di Ginevra. 

Master in Science e nel 2005 Ph.D in materiali dentali presso l’Università degli Studi di Siena. 

Primo premio AIOP negli anni 2005, 2008 e 2009 per la migliore ricerca protesica e vincitore di due primi premi al convegno internazionale CONSEURO nel 2006. 

Titolare dell’insegnamento di Protesi presso il corso di Laurea per Igienista Dentale dell’Università degli studi di Bologna.

E’ autore di numerose pubblicazioni nazionali ed estere riguardanti la protesi adesiva.